A jeka

Eccoci qua,a dire cosa, mah 18 anni miiii quanto tempo fa li ho fatti io e mi sembrava strano come strano mi sembra ora, ma adesso ci sei arrivata.

Eccoti nel momento tanto atteso,quel giorno che segna il tuo primo traguardo come ti ho detto qualche giorno fa in macchina,  il giorno che segna il passaggio dall’adolescenza alla giovinezza e adesso son qui a chiederti semplicemente alcune cose:

Vivi la tua vita come la hai sempre vissuta da donnina grande che con il suo sorriso e la sua forza ha superato le brutture della vita .Ti dico e ti dirò sempre disegna i tuoi sogni e le tue aspirazioni utilizzando sempre la tua forza e maturità e i valori che ho cercato di farti capire e semplicità e sorrisi che faranno di te una persona unica e speciale, ma non sottovalutare mai quel pizzico di follia che non guasta mai.

Non smettere mai di essere un po’ bambina, fa che il tuo cuore sia sempre un po’ bambino e fa che la fanciullezza regni sempre nel tuo animo di piccola grande guerriera,

 Aggiungici umiltà, semplicità e sorrisi ; cose che faranno di te una persona unica e speciale, ma non sottovalutare quel pizzico di follia che non guasta mai. Non abbandonare mai le radici della tua natura; resta sempre te stessa, vola con “i piedi per terra”.

Difendi sempre i tuoi sogni con determinazione e costanza; e sappi che  ti amo.

La Vita è piena di momenti difficili ma anche di istanti magici.

Impara sempre qualcosa da ogni situazione.

Diventa la donna che so che potrai essere.

A volte non capirò le tue scelte.

A volte non riuscirò a farti cambiare idea.

A volte dovrò lasciarti sbagliare.
A volte non potrò seguire i tuoi sogni.

A volte non saremo d’accordo.
Ma non ci sarà mai e poi mai una sola volta in cui non sarò dalla tua parte.

Tuo padre è quell’uomo che quando torni tardi brontola con la mamma perché sei sempre in giro ma dentro ti vuole solo abbracciare. È quell’uomo che può litigare con chiunque per tutta la vita ma con te vorrà sempre fare pace in un attimo perché è quell’uomo che ti amerà come non ha mai amato niente nella sua vita a parte sua moglie.

 Tuo padre è quell’uomo che quando ti sposerai compierà l’ultimo sacrificio che lavita gli chiede: portarti all’altare e guardarti da dietro mentre ti lascia la mano… Magari poi riprenderò facendo il nonno che gioca con i nipotini ahahahah

Potrai essere adulta quanto vuoi, ma resterai sempre la “ mia piccola bambina”.

Auguri piccolina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.