La pelliccia di Murmasky

Il murmasky (Nyctereutes procyonoides)

Murmaskyè un canide simile ad una volpe tristemente usato soprattutto per fare quei colli di pelliccia che ornano cappucci di giacche ed altri capi d’abbigliamento. La quasi totalità della materia prima, ovvero la pelliccia, proviene da allevamenti cinesi.Le associazioni animaliste da anni ormai hanno denunciato le condizioni orribili degli allevamenti e come questi animali siano barbaramente torturati in assenza di norme che tutelino il loro benessere in Cina. Secondo quanto accertato,per ottenere la pelliccia si usano due barre metalliche: una viene inserita nella bocca dell’animale, l’altra nell’ano. Poi le barre vengono collegate a una batteria per automobili. Le scariche elettriche paralizzano gli animali, ma non li uccidono. A questo punto vengono scuoiati vivi. Lo scopo è quello di mantenere il pelo più intatto possibile.

Inoltre, spesso si spacciano pelli di pastore tedesco per Murmasky ed è molto difficile poter distinguere i due tipi di pelo e di fatto risulta impossibile effettuare dei controlli ed applicare la legge di divieto a meno di effettuare il test del DNA su ogni singolo inserto. In Italia il Decreto Legislativo n° 146/2001 ha previsto dei rigidi requisiti per gli allevamenti da pelliccia, tanto che il rispetto di queste difficili e dispendiose tecniche di allevamento ha reso la pratica dell’allevamento sconveniente dal punto di vista economico.

Qui un esempio di come vengono trattate queste povere creature

Ecco Alcuni nomi di pellicce ricavate da animali maltrattati alla stessa stregua dei Cani procione:

asian jackalAsiatic racoon wolfAsian wolf,Cane procione,Cane selvatico,Corsak,Corsak fox,Dogaskin,Dogue of China,Finnracoon (asiatico),Fox of Asia,Gae wolf,Gubi,Kou pi,Lamb skin,Loup d’Asie,Lupo Asiatico.Lupo cinese,Murmanski,Nakhon,Pemmernwolf, ,Sakhon,Sobaki,Special skin

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.